Proseguendo la navigazione su questo sito, accetti l'utilizzo di cookie che consentono di realizzare statistiche sulle visite.Saperne di più Accetto

Docente e professore universitario

Ultimo aggiornamento: : 2020-04-15 17:20:42

1. Definizione dell'attività

Docenti universitari e professori sono professori-ricercatori la cui attività è quella di trasmettere alle conoscenze degli studenti in una o più materie date durante la loro formazione iniziale e continua.

Durante questa attività, sono responsabili dello sviluppo e dell'organizzazione dei loro insegnamenti e della fornitura di consigli e guida agli studenti.

Per andare oltre L'articolo 3 del decreto 84-431 del 6 giugno 1984 stabilisce le disposizioni giuridiche comuni applicabili agli insegnanti-ricercatori e recante lo status speciale del corpo dei professori universitari e del corpo dei docenti.

Due gradi. Qualifiche professionali

a. Requisiti nazionali

Legislazione nazionale

Le funzioni di docente e professore di università sono a disposizione dei candidati:

  • Professionalmente qualificato;
  • un elenco di qualificazione redatto dal Consiglio nazionale delle università (UNC).

Si noti che

Professionisti che insegnano e studiano da meno di 18 mesi in un istituto di istruzione superiore in uno Stato membro dell'Unione europea (UE) o che fanno parte dell'accordo dello Spazio economico europeo (AEA) ) diverso dalla Francia, sono esenti dall'essere inclusi nell'elenco di qualificazione per i compiti del docente.

Per andare oltre decreto del 6 giugno 1984.

Formazione

Registrazione in una lista di qualificazione

Compiti di docente

Per essere incluso nell'elenco di qualifica dell'UNC per le mansioni dei docenti, il professionista deve:

  • avere un dottorato di ricerca o un'autorizzazione a condurre la ricerca. Il dottorato di Stato, il dottorato post-laurea e il diploma di ingegnere medico sono ammessi in equivalenza;
  • giustificare almeno tre anni di esperienza professionale, acquisita negli ultimi sei anni;
  • Essere un insegnante associato a tempo pieno
  • Siate staccati dal corpo dei docenti;
  • appartengono a un corpo di ricercatori.

Una volta soddisfatte queste condizioni, la persona deve fare una dichiarazione online della domanda sul portale Galaxy dell'istruzione superiore.

Per andare oltre Articolo 23 del decreto del 6 giugno 1984 di cui sopra; decreto del 5 luglio 2017 relativo alla procedura di iscrizione agli elenchi di qualificazione per le funzioni di docente o professore di università.

Cattedra universitarie

Per essere incluso nell'elenco di qualificazione per le posizioni di professore di università, il professionista deve:

  • essere autorizzati a condurre ricerche. Tuttavia, il titolare di un diploma universitario, di una qualifica o di un livello di qualificazione equivalente può essere esonerato da tale requisito dall'UNC;
  • giustificano di aver svolto un'efficace attività professionale di almeno cinque anni il primo gennaio del suo anno di registrazione, negli ultimi otto anni. Tuttavia, non si tiene conto degli insegnanti, della ricerca e delle attività accessorie nelle istituzioni pubbliche di natura scientifica e tecnologica;
  • Essere un insegnante associato a tempo pieno
  • Essere staccati dal corpo dei professori universitari;
  • appartengono a un corpo di ricercatori assimilati aprofessori universitari.

Per quanto riguarda i docenti, quando il candidato soddisfa questi requisiti, deve fare una dichiarazione di domanda online sul portale Galaxy, personale di istruzione superiore.

Buono a sapersi

Le offerte per le posizioni come docente e professore di università sono pubblicate sul portale Galaxy:

  • in un calendario comune, offerto ogni anno sul sito;
  • sull'acqua, da parte delle istituzioni che pubblicano le offerte stesse e la tempistica del processo di candidatura specifico per ogni posizione.

Per andare oltre L'articolo 43 e 44 del decreto del 6 giugno 1984.

Concorso di reclutamento

L'assunzione di docenti e professori universitari viene effettuata, attraverso vari concorsi organizzati dalle istituzioni, la cui natura dipende dalle qualifiche del candidato.

Finché il richiedente detiene una delle qualifiche necessarie per partecipare ad almeno uno di questi concorsi, deve rivolgersi al direttore dell'istituzione interessata, al fine di coprire il posto vacante (cfr. infra "5o. a. Domanda per il concorso di reclutamento per le posizioni di docente e professore universitario").

Per andare oltre Gli articoli 26 e 46 del decreto del 6 giugno 1984.

Appuntamento

Disposizioni dei docenti

I docenti ammessi sono nominati come stagisti per un anno e devono svolgere una formazione durante questo periodo al fine di approfondire le loro competenze didattiche necessarie per svolgere i loro compiti.

Inoltre, entro cinque anni dal mandato, il professionista può richiedere una formazione supplementare al fine di approfondire le sue capacità didattiche. Se necessario, beneficerà di uno scarico dell'attività didattica.

Per andare oltre Gli articoli 32 e 32-1 del decreto del 6 giugno 1984 di cui sopra; decreto dell'8 febbraio 2018 che stabilisce il quadro nazionale di formazione volto ad approfondire le competenze pedagogiche dei docenti tirocinanti.

Disposizioni dei professori universitari

I professori universitari sono nominati per decreto del Presidente della Repubblica.

Inoltre, i candidati ammessi ai concorsi di assunzione (docenti e professori universitari) devono impegnarsi per il lavoro corrispondente per essere nominati.

Per andare oltre Gli articoli 50 e 58-5 del decreto del 6 giugno 1984 di cui sopra.

b. Cittadini dell'UE: per l'esercizio temporaneo e casuale (Consegna gratuita del servizio (LPS))

Non vi è alcuna disposizione per il cittadino di uno Stato dell'UE o del CEA di lavorare temporaneamente e casualmente come docente e professore di università in Francia.

Come tale, il cittadino è soggetto agli stessi requisiti del cittadino francese (vedi infra "4o. Procedure e formalità di riconoscimento delle qualifiche").

c. Cittadini dell'UE: per un esercizio permanente (Free Establishment (LE))

Qualsiasi cittadino di uno Stato dell'UE o del SEA, legalmente stabilito e praticato come docente o professore universitario, può svolgere la stessa attività in Francia.

A tal riguardo, il cittadino può applicarsi ai vari concorsi di assunzione alle stesse condizioni del cittadino francese (cfr. sopra "4o. a. Concorso di reclutamento").

Per andare oltre Gli articoli 27 e 42 del decreto del 6 giugno 1984 di cui sopra.

Tre gradi. Condizioni di onorabilità, regole etiche

Relazione d'attività

Ogni cinque anni, il docente o professore universitario deve fornire al presidente o al direttore dell'istituzione una relazione che descriva tutte le sue attività e i loro possibili cambiamenti. Il direttore della scuola deve quindi sottoporre la relazione all'UNC.

Per andare oltre Articolo 7-1 del decreto del 6 giugno 1984.

Attività cumulativa

Il professionista è vincolato dalle disposizioni dei funzionari statali e, in quanto tale, può essere consentito di combinare un'attività incidentale con la sua attività principale. In tal caso, non deve interferire con il normale funzionamento, l'indipendenza o la neutralità del servizio pubblico.

Per andare oltre Decreto n. 2017-105 del 27 gennaio 2017 relativo all'esercizio di attività private da parte di funzionari pubblici e di alcuni funzionari contrattuali ai sensi del diritto privato che hanno cessato le loro funzioni, l'accumulo di attività e la commissione etica del servizio civile.

Avanzamento

I docenti possono beneficiare del processo di step-up a causa della loro anzianità. Questo progresso è pronunciato per ordine del presidente o del direttore dell'istituzione secondo le disposizioni degli articoli 36-40-1-1 del decreto del 6 giugno 1984 citato.

Inoltre, i professori universitari possono anche beneficiare dell'avanzamento di passo o di classe alle condizioni stabilite negli articoli da 52 a 57 del decreto.

È uno di quattro gradi. Procedure e formalità di riconoscimento delle qualifiche

a. Domanda di concorsi di reclutamento per la posizione di docente o professore universitario

Autorità competente

Il richiedente deve presentare la sua domanda in tre copie, destinate al presidente o al direttore dell'istituzione in cui il lavoro è vacante e ai suoi relatori. Questa richiesta deve essere presentata su carta o elettronicamente, entro almeno trenta giorni dalla data di apertura dei registri delle candidatura.

Documenti di supporto

Il suo fascicolo di domanda deve includere i seguenti documenti, se presenti, con la loro traduzione approvata in francese:

  • una dichiarazione di candidatura stampata dal sito web Galaxy Il personale di Superior;
  • Una fotocopia del suo documento d'identità con una fotografia;
  • un documento che attesta le sue qualifiche professionali (vedi supra "2. a. Legislazione nazionale");
  • Un curriculum di lavoro, libri, articoli e successi;
  • una copia della relazione della difesa del diploma prodotta.

Esito della procedura

Al termine della procedura, l'elenco dei candidati reclutati è pubblicato sul portale Galaxy Ministero dell'istruzione superiore, della ricerca e dell'innovazione.

Per andare oltre Articoli da 9 a 16 degli ordini del 13 febbraio 2015 relativi alle condizioni generali di trasferimento, distaccamento e assunzione di concorsi di docenti universitari e professori.

b. Rimedi

Centro di assistenza francese**

Il Centro ENIC-NARIC è il centro francese per informazioni sul riconoscimento accademico e professionale dei diplomi.

Solvit

SOLVIT è un servizio fornito dall'Amministrazione nazionale di ogni Stato membro dell'Unione europea o da parte dell'accordo DEL TESORo. Il suo obiettivo è quello di trovare una soluzione a una controversia tra un cittadino dell'UE e l'amministrazione di un altro di questi Stati. SOLVIT interviene in particolare nel riconoscimento delle qualifiche professionali.

Condizioni

L'interessato può utilizzare SOLVIT solo se stabilisce:

  • che la pubblica amministrazione di uno Stato dell'UE non ha rispettato i propri diritti ai sensi del diritto dell'UE in qualità di cittadino o di un'altra impresa di un altro Stato dell'UE;
  • che non ha già avviato un'azione legale (l'azione amministrativa non è considerata come tale).

Procedura

Il cittadino deve compilare un modulo di reclamo online. Una volta che il suo fascicolo è stato inviato, SOLVIT lo contatta entro una settimana per richiedere, se necessario, ulteriori informazioni e per verificare che il problema rientri nelle sue competenze.

Documenti di supporto

Per entrare in SOLVIT, il cittadino deve comunicare:

  • Dati di contatto completi
  • Descrizione dettagliata del suo problema
  • tutte le prove nel fascicolo (ad esempio, corrispondenza e decisioni ricevute dall'autorità amministrativa competente).

Tempo

SOLVIT si impegna a trovare una soluzione entro dieci settimane il caso è stato rilevato dal centro SOLVIT nel paese in cui si è verificato il problema.

Costo

Gratuito

Esito della procedura

Alla fine del periodo di 10 settimane, SOLVIT presenta una soluzione:

  • Se questa soluzione risolve la controversia sull'applicazione del diritto europeo, la soluzione viene accettata e il caso viene chiuso;
  • in caso di soluzione, il caso viene chiuso come irrisolto e deferito alla Commissione europea.

Ulteriori informazioni

SOLVIT in Francia: Segretariato generale per gli affari europei, 68 rue de Bellechasse, 75700, Parigi ( sito ufficiale ).