Proseguendo la navigazione su questo sito, accetti l'utilizzo di cookie che consentono di realizzare statistiche sulle visite.Saperne di più Accetto

Architetto (diritti acquisiti)

1. Definizione dell'attività

L'architetto è un professionista responsabile delle varie fasi della progettazione e costruzione di un'opera.

In primo luogo, è necessario effettuare un'indagine di fattibilità del terreno prima di disegnare i primi piani del futuro edificio. Otterrà il permesso di costruzione e negozierà i prezzi con i vari appaltatori che lavoreranno sul sito. Nel corso del progetto, dovrà tener conto delle normative di pianificazione, dei vincoli legali e tecnici, nonché dei requisiti di budget e scadenze del cliente.

Una volta che i piani sono stati progettati, l'architetto coordina i team responsabili della costruzione del cantiere fino alla consegna dei lavori.

Due gradi. Qualifiche professionali

Diritti acquisiti

La pratica della professione di architetto in Francia è riservata a coloro che sono registrati nella tabella regionale degli architetti.

Tuttavia, i professionisti con un diploma o un diploma di formazione rilasciato da un altro Stato membro dell'Unione europea (UE) o da un partito statale all'accordo dello Spazio economico europeo (AEA) possono esercitarsi come architetto in Francia cittadini francesi.

Diplomi o documenti di formazione rilasciati da un altro Stato dell'UE o del

I diplomi o i documenti di formazione rilasciati da un altro Stato membro, elencati nell'Appendice VI del Parlamento europeo e del Consiglio del 7 settembre 2005 per il riconoscimento delle qualifiche professionali, sono riconosciuti in Francia e hanno gli stessi effetti dei diplomi nazionali di architettura.

Per andare oltre L'articolo 49 del Direttiva 2005/36/CE Parlamento e Consiglio del 7 settembre 2005 sul riconoscimento delle qualifiche professionali.

Per scoprire come praticare la professione architettonica in Francia, si consiglia di fare riferimento al foglio "Architetto".